San DonatoToday

Falò tossici sulla Paullese: colpa delle prostitute

La nube sprigionatasi ha preoccupato fin da subito due aziende chimiche della zona. Le ragazze bruciano rifiuti

Fuocherelli, che col calar della sera si moltiplicano e che nella notte tra mercoledì e giovedì hanno fatto scattare l’allarme generale. Pare infatti che il fumo abbia fatto scattare l’allarme rosso di due aziende del settore chimico, con l’intervento dei vigili del fuoco.

E invece, a provocare la nube tossica, sarebbero state solo le lucciole che per scaldarsi, bruciano plastica, nylon e altri oggetti, inquinando l’aria e provocando vere e proprie colonne di fumo nero.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ogni notte si sentono miasmi di rifiuti che vanno a fuoco e che sprigionano nell’aria diossina provocando un vero allarme sanitario. Sono numerose infatti le prostitute che presidiano l’ex statale 415. Col freddo si scaldano come possono e appiccano falò a bordo strada, alimentando le fiamme con qualsiasi cosa, plastica compresa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Autostrade, confermato lo sciopero domenica 9 e lunedì 10 agosto: le cose da sapere

  • Milano, paga 15 euro ed esce dall'Esselunga con 583 euro di spesa: "Sono sudcoreana"

  • Terrore in Duomo: uomo armato di coltello prende in ostaggio guardia giurata, arrestato

  • Disavventura per una famiglia di Milano, trova la casa delle ferie devastata e occupata

  • Milano, violenta rissa in strada: il video choc dei residenti che seguono tutto dalle finestre

  • Bollettino coronavirus Milano e Lombardia: +118 contagi, +5 morti, aumentano ancora ricoveri

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento