San DonatoToday

Controlli a tappeto nel sud Milano. 93 fermati

Numerosi i militari impiegati per effettuare massicci controlli in zone poco frequentate del sud Milano

I militari si preparano per l'operazione

Nella tarda serata e nella nottata tra martedì e mercoledì i carabinieri di San Donato Milanese, Paullo, Melegnano, San Colombano Lambro, Peschiera Borromeo, San Giuliano Milanese e Segrate, insieme a militari della Compagnia di Intervento Operativo del 3° Battaglione Carabinieri Lombardia, nell’ambito di un più ampio servizio di prevenzione disposto dal Comando Provinciale di Milano, hanno effettuato una serie di controlli alla circolazione stradale e passaggi in zone poco frequentate in orario notturno.

Durante il servizio, i militari dell’aliquota radiomobile hanno arrestato per furto un croato trentenne, in Italia senza fissa dimora, che veniva sorpreso da militari operanti mentre, dopo averne forzato catena e lucchetto di sicurezza, asportava una bicicletta.

A San Donato Milanese presso il punto vendita Esselunga, militari dipendente aliquota radiomobile, le forze dell’ordine hanno inoltre arrestato una rumena diciottenne, che aveva sottratto generi alimentari per un valore complessivo di circa 200 euro, dopo averli occultati sulla persona e sulla borsa a tracollo. Poco lontano, a Segrate i militari della locale Stazione Carabinieri hanno arrestato per spaccio di stupefacenti un italiano diciasettenne, studente, che è stato trovato i possesso di dieci pezzi di hashish mentre presso l’abitazione venivano rinvenute 10 piante di marijuana e materiale per il confezionamento sostanza stupefacente. I militari hanno  inoltre denunciato per ricettazione un quindicenne italiano che veniva trovato alla guida di un ciclomotore denunciato rubato lo scorso giugno.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Numerosi fermi sono inoltre stati effettuati sulla Binasca con l’identificazione di 17 prostitute. Sempre sulla stessa arteria stradale sono stati controllati 71 veicoli e 93 persone rilevando sette contravvenzioni al codice della strada.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Offerte di lavoro, Esselunga cerca dipendenti e assume: ecco come candidarsi

  • Lotto, doppia vincita record a Cassano Magnago: due quaterne da oltre 400mila euro

  • Coronavirus, la Lombardia cambia le regole: nuove norme per obbligo mascherine e mezzi pubblici

  • Meteo, temporali forti a Milano: allerta arancione della protezione civile

  • Hostess con febbre sul Ryanair Milano-Catania: paura per il covid

  • Bollettino coronavirus Milano: trovate altre 16 persone infette, risalgono i ricoveri

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento