San DonatoToday

Squarciano il telone di copertura: vandali in azione ai campi da tennis

E' successo a San Donato Milanese

Vandali ai campi da tennis

Vandalizzato il campo da tennis di via Caviaga a San Donato Milanese. A fine ottobre ignoti hanno squarciato i teloni che coprono i campi, approfittando del fatto che la zona non ha una sorveglianza.

Il gesto va a colpire una struttura già "martoriata" di suo, l'ex parco sportivo della Snam, che negli ultimi anni ha attraversato periodi difficili: una società comunale, che gestiva tutto, è fallita qualche anno fa e due dei campi da tennis sono chiusi dal 2013. 

Il comune di San Donato Milanese, in estate, ha respinto l'unica offerta pervenuta per la riqualificazione di tutto il centro sportivo (che comprende due piscine) perché limitata a poche strutture e senza quell'interesse pubblico che il municipio aveva previsto come essenziale per accettare le proposte che sarebbero arrivate.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Omicidi

    Omicidio di Corsico, trovata una pistola in uno dei palazzoni di via Curiel

  • Cronaca

    Ladra arrestata dalla polizia in stazione Centrale insieme a una complice minorenne

  • Cronaca

    I-Days 2018, servizio straordinario di Atm e metropolitana fino a tarda notte per i concerti

  • Cronaca

    Si masturba dietro un gruppo di ragazzine al concerto in Duomo: arrestato un uomo

I più letti della settimana

  • Milano, in metro in Centrale con un fucile ad aria compressa nei jeans: uomo denunciato

  • Ucciso in strada in un agguato, le ipotesi sull'omicidio di Assane tra razzismo e droga

  • Omicidio a Corsico, Assane Diallo ucciso in strada a colpi di pistola

  • Concerto Radio Italia, metro aperte fino a tarda notte: ecco come arrivare in Duomo

  • Maxi blitz della polizia in via Palmanova: sgomberate alcune case, traffico bloccato

  • Omicidio a Corsico, spara e uccide un uomo in strada: 54enne morto in via delle Querce

Torna su
MilanoToday è in caricamento