San DonatoToday

Tentata truffa dell’incidente

La vittima reagisce e mette in fuga i malviventi

Piazza Tevere

È accaduto nei giorni scorsi in piazza Tevere a San Donato. R.B. 57enne residente a Peschiera Borromeo era al volante della propria automobile quando ha dovuto fare i contri un comportamento alquanto bizzarro da parte di un pedone.

Il pedone infatti ha attraversato la strada senza prestare attenzione alle macchine in transito e cosi l’uomo ha dovuto frenare di colpo. Il pedone si è dunque avvicinato alla vettura e ha colpito volontariamente lo specchietto retrovisore esterno con una gomitata.

A quel punto R.B. scende dalla vettura per capire cosa stesse accadendo. È stato allora che il passante ha iniziato ad aggredire prima verbalmente poi fisicamente l’automobilista accusandolo di averlo urtato di proposito. L’aggressione si è interrotta quando R.B. si è accorto che un complice del pedone stava rovistando dentro la vettura.

L’uomo ha trascinato fuori il malvivente e sferrato un pugno ad entrambi. I malviventi se la sono cosi data a gambe levate e per una volta il giochetto del falso danno all’automobile non ha funzionato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente a Cesano, travolta da un bus Atm mentre attraversa sulle strisce: è grave

  • Un ponte sospeso, store "sperimentali", 190 negozi: ecco il nuovo mega mall di Milano

  • Scuole, ecco i licei e gli istituti di Milano dove il diploma vale oro: la classifica completa 2019

  • Metro linea gialla M3: uomo perde la vita, circolazione bloccata

  • Milano, mega incendio in una palazzina in via Della Torre: 50 evacuati, due bimbi in ospedale

  • Manifestazioni e cortei a Milano nel weekend: blocchi del traffico e percorsi

Torna su
MilanoToday è in caricamento