San Donato Today

Ruba superalcolici all'Esselunga, poi scappa cercando di picchiare i dipendenti

Il fatto è accaduto sabato. Il giovane è stato subito fermato

L'Esselunga di San Donato

Un romeno 20enne è stato arrestato per rapina impropria dagli agenti della polizia locale di San Donato dopo aver cercato di rubare dei superalcolici dall'Esselunga della cittadina sudmilanese.

Secondo la ricostruzione delle forze dell'ordine, il ragazzo prima ha lanciato lo zaino addosso a una guardia, poi ha dato una testata a un dipendente per aprirsi la fuga.

Il fatto è accaduto sabato. Stava cercando di rubare superalcolici per una serata di festa con gli amici, secondo quanto è stato riportato. Gli aveva infilati tutti nello zaino e, verso le casse, cercava di far finta di niente. Ma gli è andata male. La sua fuga è durata pochissimo. I responsabili dello store hanno lanciato l'allarme e il giovane è stato immediatamente bloccato da una pattuglia.

Dovrà ora rispondere di rapina impropria. 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (2)

  • Ma chi scrive gli articoli? "Gli aveva infilati tutti nello zaino..."

  • Rimandateli a casa loro questi ladri!

Notizie di oggi

  • WeekEnd

    Milano Gay Pride: in migliaia partecipano al corteo dei 'Diritti senza confine' | Le foto

  • Cronaca

    Lara, la ragazza italiana pronta a morire da martire per la causa dell'Isis, come suo marito

  • Cronaca

    Sciopero Atm a Milano: lunedì 26 giugno metro, tram e autobus saranno regolari

  • Precotto

    Massacra di botte l'ex fidanzata e scappa lasciando una scia di sangue lungo le scale

I più letti della settimana

      Torna su
      MilanoToday è in caricamento