San Donato Today

Prostituzione in un centro massaggi: arrestata la "maitresse"

La donna, 50enne, accoglieva personalmente i clienti e si faceva pagare in anticipo

Prostituzione in un centro massaggi (foto Repertorio)

Accoglieva i clienti all'ingresso di un centro "massaggi" che, di massaggi, non offriva nemmeno l'ombra. Chiedeva in anticipo il pagamento (30 euro per una prestazione di base) e poi dirottava gli uomini verso le cinque ragazze alle sue dipendenze. 

L'attività è stata interrotta dai carabinieri della compagnia di San Donato Milanese che, nel pomeriggio del 12 dicembre, hanno effettuato un blitz all'interno del negozio e arrestato la donna per sfruttamento della prostituzione, in flagranza. Si tratta di una cinese di cinquant'anni con precedenti per lo stesso reato, regolare in Italia così come le cinque giovani (anch'esse cinesi) che lavoravano nel centro.

Al momento dell'irruzione, nel centro c'erano anche due clienti. La donna è stata condotta a San Vittore e il negozio è stato chiuso. L'operazione è partita dalla segnalazione di alcuni residenti a San Donato, che avevano notato un insolito e frequente via vai di uomini, eccessivo rispetto alla media del "solito" centro massaggi.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • WeekEnd

      Milano Gay Pride: in migliaia partecipano al corteo dei 'Diritti senza confine' | Le foto

    • Cronaca

      Lara, la ragazza italiana pronta a morire da martire per la causa dell'Isis, come suo marito

    • Cronaca

      Sciopero Atm a Milano: lunedì 26 giugno metro, tram e autobus saranno regolari

    • Precotto

      Massacra di botte l'ex fidanzata e scappa lasciando una scia di sangue lungo le scale

    I più letti della settimana

        Torna su
        MilanoToday è in caricamento