San DonatoToday

Tubo rotto durante i lavori, fuga di gas a San Donato: ditta evacuata, controlli dei pompieri

I pompieri hanno evacuato venticinque dipendenti di un'azienda e stanno bonificando la zona

I pompieri sul posto

Fuga di gas mercoledì pomeriggio a San Donato Milanese. Verso le 15.30, stando alle prime informazioni raccolte, un operaio impegnato in alcuni lavori stradali ha infatti tranciato per sbaglio un tubo del gas all'angolo tra via Bonarelli e via Fabiani, a pochi passi da Metanopoli. 

Sul posto sono immediatamente intervenute tre squadre dei vigili del fuoco del comando provinciale di Milano, che hanno subito evacuato i dipendenti di una vicina azienda, circa venticinque persone. Gli operai hanno abbandonato la ditta senza problemi e nessuno di loro ha avuto bisogno di essere visitato dal 118. 

Il gas fuoriuscito dal tubo rotto, hanno spiegato gli stessi pompieri, si è incanalato nelle fognatura e quindi i caschi rossi sono ora al lavoro per cercare di seguire il "flusso" e individuare i posti da bonificare e far arieggiare. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    A Milano migliaia di persone in piazza per il corteo della Liberazione: le contestazioni

  • Cronaca

    Incendiata nella notte la corona in memoria del partigiano Angelo Ciocca

  • Cronaca

    Spintonata e fatta cadere a terra per rubarle il cellulare: rapinatori arrestati dopo 5 minuti

  • Cronaca

    Un goloso tesoro nel camion abbandonato: sequestrati 15mila euro di Nutella

I più letti della settimana

  • Incidente per il figlio di Gerry Scotti: ricoverato d'urgenza in ospedale a Milano e operato

  • Milano, pauroso incidente: auto finisce contro un bar e travolge una cliente, donna grave

  • Incidente sull'A7: si schianta in auto, scende a vedere e viene travolto e ucciso, morto uomo

  • Lucia, uccisa e sgozzata in casa sua a Sesto: il figlio fermato dai carabinieri per omicidio

  • Infermiere del pronto soccorso muore a 44 anni e dona gli organi: "Ciao bomba, grazie"

  • Milano, il titolare di Muu Muuzarella: 'Potrei assumere subito 25 persone ma non le trovo'

Torna su
MilanoToday è in caricamento