San DonatoToday

Stalking a San Donato: entra dalla finestra in casa della ex dopo il cenone di Capodanno

L'uomo è stato arrestato dai carabinieri

Repertorio

E' entrato nell'abitazione dell'ex fidanzata dopo il veglione della serata di Capodanno, ma è stato arrestato.

E' successo a San Donato Milanese: protagonista un 31enne di origine peruviana, peraltro con due decreti di espulsione a cui non ha mai ottemperato, che ha forzato una finestra della casa della sua ex ed è piombato nell'appartamento.

La donna ha chiamato subito il 112 chiedendo aiuto e questa tempestività e prontezza ha consentito ai carabinieri di precipitarsi nell'abitazione, bloccando il 31enne e arrestandolo.

L'uomo risponde di violenza privata e violazione di domicilio, ma è stato anche denunciato per non avere rispettato i decreti di espulsione.

Potrebbe interessarti

  • A Milano gli rubano la bici con cui sta viaggiando per il mondo, l'appello: "Aiutatemi"

  • Come avere i finanziamenti per riqualificare energeticamente la casa a Milano

I più letti della settimana

  • Milano, due fratelli morti in una casa a Baggio: uno ucciso a coltellate, un altro impiccato

  • Omicidio suicidio a Milano: ammazza il fratello a coltellate, poi si impicca al balcone di casa

  • Dramma a Sanremo, turista milanese in vacanza muore annegata mentre fa il bagno

  • La notte folle di un uomo: fa sesso con una prostituta, poi ‘spara’, la rapina e si accoltella

  • Temporali di "forte intensità" in arrivo a Milano: scatta l'allerta meteo di codice giallo

  • Incidente a Zibido, si schianta alla rotatoria e l'auto si ribalta più volte: morto un 32enne

Torna su
MilanoToday è in caricamento